Le persone schiette sono i migliori amici che si possano avere – Una ricerca scientifica spiega i motivi

“Dieci minuti con un vero amico sono meglio di anni trascorsi con qualcuno che non lo è per davvero.”
– Crystal Woods

Cosa significa schietto? Possiamo definire così una persona che non finge, che non si lascia inquinare dalle mode e dal conformismo, che dice quello che pensa e agisce conseguentemente.

Una persona non certo facile, sicuramente capace di onorare l’amicizia.

Vediamo insieme i risultati di una ricerca condotta negli Stati Uniti proprio sul valore di un’amicizia con persone schiette e dirette.

Ci mostra come sia sempre e comunque preferibile il rapporto con colui o colei che fanno della sincerità, l’unico modo per rapportarsi con gli amici.

1- Dicono anche ciò che non si vorrebbe sentire

E lo fanno non per una sorta di crudeltà o poco tatto, ma perchè se pensano che una cosa vada detta, anche se scomoda, non esitano a manifestarla.

2- Non vogliono piacere a tutti i costi

Quindi se manifestano interesse e vicinanza lo fanno perchè lo sentono, non per qualche forma astratta di educazione o bon ton che dir si voglia.

Non cercano il consenso nelle loro relazioni, cercano la condivisione, prerogativa di una grande amicizia.

3- Sono esigenti con se stessi e con l’altra persona

Forse il tratto più ostico da comprendere, soprattutto all’inizio di una conoscenza e di un rapporto di amicizia.

Una persona schietta è una persona che vede le cose come sono e sprona se stessa e l’amico verso miglioramenti, anche traguardi che possono essere condivisi.

4- Sono leali ed ammettono i propri errori

Da una persona un po’ ruvida, ma sincera, non ci si può che aspettare anche questo. Non sono inclini a trovare sempre scuse o giustificazioni, al contrario. Quando sbagliano lo ammettono e sanno chiedere scusa.

5- Sono disposti a sacrificarsi per l’amico

Oggi, in un’epoca dove il tornaconto è diventato un marchio di fabbrica anche nelle relazioni umane, trovare una persona disposta a sacrificarsi non è cosa da poco.

Fa parte della loro natura, schietta, ruvida, ma estremamente disponibile.

Il senso vero e profondo dell’amicizia non è nella lusinga a tutti i costi, nella compiacenza sempre e comunque, È fondato su trasparenza, sincerità e disponibilità.

Aspetti che non necessitano, per forza, di un master alla scuola del galateo!