Le caratteristiche fisiche che i figli ereditano dalla madre e quelle che ereditano dal padre

Ci sono caratteristiche che i figli ereditano dalla madre e altre che invece ereditano dal proprio padre.
Scopriamo quali sono!

Le domande che una coppia si fa con una certa frequenza quando apprende dell’attesa di un figlio, riguardano le caratteristiche che il nuovo arrivato avrà. L’altezza, il colore degli occhi, i capelli…

Domande alle quali, anche i ricercatori e gli esperti di DNA non sempre sanno dare risposte esaurienti. I fattori in gioco sono diversi, anche se sappiamo che ci sono alcuni tratti che sono invariabili in quanto determinati geneticamente, in modo ereditario.

Vediamo allora le principali caratteristiche che si ereditano dalla mamma e dal papà. Così, almeno per quanto riguarda la statura o la propensione al sorriso, sapremo a chi imputare il pregio…o il difetto!

Cominciamo dalla mamma!

Gene dell’emicrania

L’emicrania è un intenso mal di testa che può manifestarsi solo su un lato o su entrambi i lati del capo. Oltre al forte dolore, alcuni cambiamenti di umore sono occasionalmente associati a questa condizione, alla sensibilità alla luce, al vomito e alla nausea.

I ricercatori ritengono che la causa di forti mal di testa proviene da un gene anomalo che le donne possono avere e, ultimo, ma non meno importante, questo gene può essere ereditato.

Temperamento

Troviamo una delle prime sorprese in questa lista. Sapevate che il temperamento, o il modo calmo e razionale con cui si gestiscono le cose, non è solo appreso, ma anche trasmesso dalla madre?

Tuttavia, la mamma non può essere responsabile interamente per ciò che riguarda le performances dei figli.
Sebbene il temperamento sia trasmesso dalla madre, ci sono molti altri fattori che influenzano, come la composizione del DNA, la nutrizione e le esperienze personali.

Problemi alle articolazioni

Diverse fonti sottolineano che l’artrite reumatoide è una condizione che si verifica quando il sistema immunitario attacca il corpo e quindi provoca l’infiammazione della mucosa che può colpire le articolazioni e la cartilagine, causando dolore e disagio.

Le possibilità aumentano del 50% se la madre soffre di questi problemi. Nonostante questo, i ricercatori hanno scoperto che il più delle volte è comune tra le persone che fumano, consumano grandi quantità di carne o ingeriscono molta caffeina.

Calvizie maschile

Secondo gli studi del professore tedesco di genomica, Markus Nothen, dell’università di Bonn c’è un gene che può essere la causa della calvizie maschile e questo è proprio il cromosoma X, che viene trasmesso agli uomini dalla madre.

Alzheimer

Questa è la forma più comune di demenza nelle persone anziane. I sintomi associati a questa malattia includono: perdita di memoria, problemi con il pensiero e persino problemi di comportamento.

Secondo diversi studi è noto che se una donna soffre di questa malattia, i suoi figli hanno un rischio del 30-50% di svilupparla in qualche momento della loro vita.

Emofilia

L’emofilia è un gruppo di disturbi ereditari che possono causare un anomalo colore rosso in una persona.

Esistono due tipi:
il tipo A, che si chiama emofilia classica, che è più frequente e si verifica in circa 805 persone con questo disturbo; e un tipo B, che si chiama malattia di Natale ed è meno comune.

È determinata dalla parte fluida del sangue chiamata plasma con poca proteina di cui ha bisogno per coagularsi. In questo senso, se una donna con emofilia ha un figlio, allora avrà anch’egli un alto rischio di soffrire dello stesso disturbo.

Autocontrollo

Sulla base di diversi studi, fattori quali il temperamento e la capacità di autocontrollo possono essere ereditate dalla madre, soprattutto se si cresce in una famiglia con regole molto severe, dettate in modo principale dalla madre.

Data della prima mestruazione

Ci sono alcune ragazze che non vedono l’ora di ottenere il loro ciclo mestruale. L’età media per una ragazza arriva tra i 13 ei 15 anni. Secondo uno studio condotto dal Cancer Research Institute presso l’Università di Londra, il 57% delle ragazze iniziano ad avere le mestruazioni entro tre mesi dalla data in cui lo ha avuto la mamma. Qualcosa di sorprendente, vero?

Daltonismo

Questa malattia è più comune negli uomini che nelle donne. Secondo quanto riportato dalla ricerca, in realtà la sua trasmissione ricade sulle spalle della madre a causa del suo corredo genetico.

I ricercatori hanno scoperto che la disabilità visiva è un difetto riscontrato sul cromosoma X, che è ereditato dalla madre.

Vediamo ora cosa si eredita di più dal padre:

Problemi dentali

Le persone sono molto esigenti con i loro denti.
Coloro che sono nati con denti perfetti vivono godendo di quella felicità; altri invece investono molti di soldi per ottenere un sorriso perfetto.

Ma ciò che la maggior parte della gente non sa, è che il sorriso di una persona è un tratto ereditario. È vero! Il sorriso è determinato sia dal padre che dalla madre, anche se il papà è il principale responsabile tra i due.

Impronte digitali

Questi è uno degli aspetti più interessanti di una persona. Storicamente si sa che le impronte digitali sono uniche per ogni individuo. Nessun ragazzo o ragazza le avrà identiche al papà, ma potrebbe avere dei vortici o creste molto simili alle dita del suo genitore.

Altezza
Se non sei soddisfatto della tua altezza, puoi dare la colpa a tuo padre. Secondo alcuni studi, sia mamma che papà avranno un impatto sull’altezza del figlio, ma è il padre che avrà il maggiore impatto.

Se il padre è alto, è probabile che anche il bambino sia alto, ma se la madre è bassa, il bambino probabilmente non sarà alto come suo padre, ma avrà un’altezza media.

Fertilità maschile

Ci sono molti fattori che influenzano il fatto che un uomo o una donna siano sterili, ma alcuni studi hanno dimostrato che la produzione di sperma può davvero svolgere un ruolo importante nella componente genetica.

Quando una famiglia decide di avere un aiuto per concepire un bambino, perché il padre ha un basso numero di spermatozoi, optando per la fecondazione in vitro per rimanere incinta, è molto probabile che anche il figlio presenti lo stesso problema.

Fossette

Ci sono due tipi di fossette. Quelle della guancia che appaiono quando la persona sorride, e quella del mento, sempre presente. È bene sapere che questi piccoli marchi sono sicuramente adorabili, e sono anche genetici. Se un papà ha le fossette, c’è una buona probabilità che anche suo figlio le abbia.

Problemi cardiaci

Il cuore di un essere umano è l’organo più importante del suo corpo, proprio come il cervello. È quello che pompa il sangue attraverso tutti gli organi e le membra e senza di esso, non possiamo sopravvivere.

Gli esperti hanno riferito che 1 uomo su 5 ha un gene che può aumentare il rischio di malattia coronarica del 50%, e che queste sono per lo più trasmesse per via paterna.

Spirito avventuroso

Ci sono alcune persone che amano essere spericolate, intraprendere molte avventure, e correre anche rischi, mentre altre sono decisamente di parere opposto.

Che ci crediate o no, questo è la causa di un gene che possiedono. Con nostra sorpresa, diversi ricercatori hanno scoperto che esiste un gene che causa la necessità di correre dei rischi.

Ed anche questa propensione è sviluppata come regalo da parte dei papà. È riscontrabile addirittura durante la gravidanza, dai movimenti decisi del bambino sin dai primi tempi.

Labbra carnose

Ciò che molti non sanno è che i padri sono quelli che contribuiscono tecnicamente a questa caratteristica per i loro figli. La struttura delle labbra sarà trasmessa di generazione in generazione, incluse sia le dimensioni che la struttura delle labbra.

Sesso del bambino

Ultima ma non meno importante, questa è una caratteristica interessante, anche se è probabilmente la più conosciuta di questa lista, poiché a scuola si imparano le basi sui cromosomi.

Ora, quando una coppia decide di avere un bambino, la madre passa un cromosoma X al feto, mentre il padre passa una X o una Y.

In questo modo, se è una X, allora nascerà una bambina, ma se trasmette un cromosoma Y, il bambino sarà un maschietto. Poiché i cromosomi della madre sono fissi, tutto dipende dal padre e da ciò che trasmette.

Conoscevate tutte queste informazioni? Condividetele con i vostri amici, lo apprezzeranno!

Condividi questo articolo