La Scienza Dimostra Che Avere Una Sorella Ti Rende Una Persona Migliore

Mio fratello ha la sorella migliore del mondo.

Abbiamo avuto i nostri litigi durante l’infanzia, ma nessuno ha potuto alzargli un dito contro. Tranne me.

Ed ora che anche la Scienza lo conferma, dovrà ammettere che avere una sorella (maggiore o più giovane), rende la vita molto più entusiasmante e salutare.

Una ricerca condotta dallo psicologo Tony Cassidy presso l’Università dell’Ulster, afferma che crescere con una sorella aumenta le possibilità di diventare adulti più indipendenti e determinati.

Mentre uno studio condotto presso la Brigham Young University, ha osservato che avere una sorella riduce la possibilità di crescere avvertendo senso di solitudine, di imbarazzo, di colpa.

Avere un fratello ti insegna amore, amicizia e compagnia sin dalla tenera età.

Una sorella rende un fratello più compassionevole.
Permette di relazionarsi meglio con il prossimo.

Lo aiuta a crescere combattendo, comprendendo e infine accettando le differenze e concentrandosi maggiormente sul legame condividiso

Lo impari in seguito, più tardi nella vita, che crescere con una sorella ti aiuta ad esprime meglio ciò che hai dentro, a comunicare pensieri ed emozioni, a risolvere più facilmente i problemi e a mantenere un maggiore equilibrio mentale.

Un uomo cresciuto con una sorella riesce a comprendere meglio le donne. Ne ha maggior rispetto, è più empatico.

L’istinto protettivo che si crea, è simile ad un filo che unisce soprattutto nei momenti difficili.

È un affetto duraturo, un sostegno che non verrà mai a mancare nella vita.

È un legame che resta forte anche se da adulti si percorreranno strade diverse.

È un amore che resterà dentro malgrado le possibili incomprensioni che a volte tra fratelli si creano.

Un amore che potrà restare silenzioso, nascosto, ma che non svanirà mai del tutto.

Non ci sarà ricorrenza, occasione, che non riporterà alla memoria le esperienze vissute insieme, tutto ciò che si è superato insieme.

I ricordi d’infanzia sono fonte di gioia quando tra fratelli regna pace e armonia. Di risate, di orgoglio per tutto ciò che si è costruito.

Quando purtroppo la pace viene a mancare, diventano un momento di tristezza, di nostalgia e di rimpianto.

Ed ecco che quello sforzo per riavvicinarsi, forse andrebbe fatto …

Cosa ne pensate?
Scriveteci le vostre opinioni e le vostre esperienze e condividete per conoscere quelle dei vostri amici!

Condividi questo articolo