La chioma argentata conquista il mondo. Perché la moda, quella vera, è la tua libertà di scegliere

In un’ epoca come questa, definita “postmoderna”, i capelli bianchi sono di tendenza tra le donne, ormai diventate libere.

Libere di lasciar ingrigire i loro capelli, senza ricorrere a tinture.
Libere dalla schiavitù delle convenzioni estetiche basate sul culto della giovinezza eterna.

Allora, per favore, donne, non infrangiamo un paradigma come questo per costruirne un altro, del tipo: “ah, ma i capelli bianchi stanno solo a chi è elegante; chi ha i capelli bianchi deve abbondare nell’ utilizzo degli accessori e del trucco …”

Poiché niente di tutto questo va bene!

La vera moda, quella genuina è quella che vi rende libere e che vi fa sentire a vostro agio.

E’ riuscire a pensare a voi, ma non in base a quello che pensano gli altri.

Solo voi sapete quanti buchi ci sono nei vostri vestiti o quanti calli avete sui vostri piedi.

Liberatevi, donne!

Se avete bisogno di trascorrere ore in una stanza o sotto il sole o ore e ore in palestra, affinché possiate ottenere un po’ di attenzione dall’uomo che desiderate, solo perché magari, in minima parte, mostra interesse per voi, va bene, che la tortura abbia inizio!

Oppure potete metter fine a tutto questo e liberarvi da questi stereotipi!

Ciò che conta di più in questa vita è sentirsi in pace con se stessi.

Come scrisse Florbela Espanca: ‘Non c’è uomo, per quanto buono possa essere, che non sia fanatico.” La scelta è vostra, dunque.

Anche quella di portare i capelli bianchi.

Una tendenza questa che sembra essere diventata popolare pochi anni fa: sono state le donne di 30, 40, o più anni, ad esprimere questa nuova moda sui siti come “Rivoluzione Gray” (Rivoluzione del grigio), giustificando il tutto con la “scusante” di essere stanche di sottoporsi a pitture regolari, con l’ultilizzo di sostanze chimiche.

Di seguito alcuni dei famosi personaggi che hanno optato per quest’accattivante rivoluzione.

Conoscete la scrittrice e giornalista specializzata in moda, Sophie Fontanel?

La donna, due anni fa, ha deciso di dire addio alla tintura, per lasciare che i suoi capelli diventassero naturalmente bianchi, per una questione prettamente estetica.

La donna ha deciso, inoltre, di trasformare questa sua esperienza in un qualcosa di interattivo, pubblicando regolarmente le immagini delle varie fasi di crescita dei suoi capelli bianchi.

“Sapevo che avrebbe generato interesse, ma non così tanto! Ricevo molti messaggi privati ​​che dicono: “Guarda, ho fatto anche questo”. E mi rendo conto di aver ispirato molte altre donne “, continua entusiasta.

I capelli bianchi sono alla moda e sempre più donne scelgono ormai di evitare di tingerli, per avere l’effetto” grey”, smettendo così di essere “servi” di quelle convenzioni estetiche basate sul culto dell’eterna giovinezza.

Anche l’americana Kristen McMenamy, modella degli anni ’90, nota per il suo stile androgino, ha deciso di portare i capelli grigi all’età di 40 anni.

Ma non finisce qui.

Questo stile sembra aver catturato anche altre star come Lady Gaga e Rihanna, che hanno dipinto i loro capelli di questo colore.

“Per le donne, i capelli bianchi sono sempre stati indice di trascuratezza estetica, poiché esclusivamente associati ad un decadimento fisico.
Le cose, però, oggi sembrano essere cambiate, complici le nuove aspettative di vita e la progressiva affermazione delle donne in tutte le professioni: un segno di invecchiamento è solo un’altra un’opzione estetica, come le altre “, commenta il sociologo Frédéric Godart.

Nonostante ciò, le donne non sembrano “considerare” i capelli bianchi come fanno gli uomini, che invece li “percepiscono in modo positivo”, ad esempio, come “un segno di saggezza”, sottolinea il sociologo.

La pressione sociale in tutto questo, sembra essere ancora molto forte: la scrittrice Tatiana de Rosnay ha dichiarato, a Paris Match nel 2016, di essere stata “vittima della dissolutezza”, ovvero di essere stata accusata di aver avuto “una mancanza di freno morale”, solo perché ha smesso di dipingere i capelli.

E tu, lascerai da parte le tinture, per avere capelli d’argento sul tuo capo?

Condividi questo articolo