Jennifer López spiega perché gli uomini prima dei 33 anni sono inutili. L’affermazione della star fa discutere il web

La bella attrice e cantante, Jennifer Lopez, sembra averla fatta davvero grossa questa volta, sapete?

In un episodio della serie di Esca Swipe Sessions, mentre cercava di aiutare il cantante country Ansley Brooke a trovare l’amore, attraverso la famosa applicazione di dating online, si è lasciata andare ad un commento sugli uomini, abbastanza controverso e rischioso, ma allo stesso tempo ben preciso.

“Gli uomini prima di compiere 33 anni, sono inutili!”, ha affermato l’attrice.
Un’ affermazione questa che, come possiamo ben immaginare, non ha potuto che suscitare scalpore sui social network e non solo.

Sono infatti molti gli uomini che potrebbero sentirsi “toccati” da un commento di questo tipo, ma Jennifer Lopez non sembra avere tutti i torti, sapete?
Un professionista sembra darle ragione.

jennifer lopez

Ma cerchiamo di capirne di più.
Secondo Jane Greer, un esperto di relazioni umane, quello che ha detto la bella Lopez, sugli uomini under 33, sembra aver un fondo di verità, soprattutto quando si tratta di dover impegnarsi in una relazione.

Come spiegato dallo stesso Greer, solitamente gli uomini riescono a trovare la loro stabilità economica, a circa 30 anni.

Perchè parliamo di stabilità economica?
Perchè, come ben sappiamo, tutti ne abbiamo bisogno per sentirci sicuri di noi stessi.

Di conseguenza, un uomo, prima dei 30 anni, non riesce a prendere sul serio le sue relazioni, poichè consapevole di non potere offrire alla sua partner una stabilità economica e non.

Questo non significa che gli uomini, prima di compiere 30 anni, non sono capaci di provare veri e propri sentimenti, ma solo che prima di questa età non si sentono pronti, per fare dei passi importanti con la loro partner.

Secondo il punto di vista di Greer, gli uomini che raggiungono i 30 anni, invece sono più maturi, perchè hanno già vissuto diverse esperienze, professionali e non, e questo non può che averli portati ad essere più propensi al futuro e a pianificare una vita in due.

Insomma, un uomo sceglie davvero la donna della sua vita, solo quando è sicuro di poterle offrire una vita stabile e felice.
Prima d’allora, tendera’ a vivere le sue relazioni con non troppe aspettative.
Detto questo, voi che ne pensate?

Siete d’accordo con questi risultati e il pensiero di Jennifer Lopez, o la pensate diversamente?
Certo, c’è anche da dire che a volte l’età non conta e che, per alcuni di noi, avere 30 anni non significa necessariamente essere maturi o avere una stabilità.

Come si suol dire, una persona va conosciuta e fermarsi alle apparenze non è giusto.

La prossima volta che cercate l’amore per la vita su Tinder, provate quindi a guardare l’età, se preferite, ma poi decidete voi se dare davvero ascolto alle parole “sagge” di Jennifer Lopez o meno.

Condividi questo articolo