Il test dell’albero di Karl Koch: sapete come funziona la vostra emotività?

Il Test dell’albero venne elaborato dallo psicologo Charles Koch negli anni ’50, ma ancora oggi è ampiamente utilizzato per la sua efficacia.

Sebbene sia molto semplice, rivela importanti informazioni emotive su chi lo esegue.

Di solito, questo test viene confrontato con altri test per ottenere una diagnosi, ma noi lo proponiamo con uno scopo di puro intrattenimento.

Il test dell’albero è davvero semplice da eseguire.

Tutto quello che occorre fare è disegnare un albero con radici, tronco e chioma e quindi analizzare il disegno in base ai criteri del test.

Durante l’elaborazione del test, il Dr. Koch si basava sul simbolismo mitologico e totemistico degli alberi.

Cosa viene analizzato esattamente nel Test dell’albero?

Per mezzo del test, è possibile determinare i livelli di
stabilità, sensibilità e fragilità di una persona.

In un contesto professionale, può essere molto utile per la diagnosi delle deficienze cognitive e dei principi di demenza.

Nel nostro contesto invece, il test rappresenta un momento di puro intrattenimento e come tale va considerato.

Di seguito vi forniamo le istruzioni in modo che possiate confrontarvi con il test.

Ricordando che l’unico obiettivo è il divertimento, nessuna di queste informazione fornisce una diagnosi, né si sostituisce ad una consulenza professionale.

TEST DELL’ ALBERO

Disegnate liberamente un albero, come fate di solito, non cercate di prevedere alcun risultato.

Lo avete disegnato?
Andiamo avanti!

Siate spontanei nel disegnare e leggete cosa rivela ciascuno degli argomenti sottostanti.

1- RADICI

Se l’albero non ha radici né una linea che rappresenti la terra, può indicare instabilità emotiva e personale.

Se l’albero ha le radici, ma sono sproporzionate ed hanno la forma di rami, può indicare problemi emotivi come la rabbia o il ritiro emotivo.

2- TRONCO

Se il tronco dell’albero è sottile, indica una persona molto sensibile. Inoltre è indice di stress o fattori esterni che alterano tranquillità e benessere.

Se il tronco è molto ampia, indica una persona impetuosa, molto emotiva e che necessita di autocontrollo.

Se il tronco è normale, c’è un buon equilibrio interiore.

Se il tronco ha linee rette, indica una persona molto corretta in tutti gli ambiti della sua vita.

Se non è finito, indica una persona socievole e dolce.

3- CHIOMA

Le radici e il tronco mostrano quindi l’interiorità e le emozioni, la chioma invece, mostra come una persona interagisce con il mondo.

Una piccola chioma indica l’immaturità (i bambini fino a 9 anni di solito disegnano piccole chiome).

Una grande chioma indica una persona molto fantasiosa ed entusiasta.

Se l’albero non ha una chioma, può indicare un possibile problema di sviluppo cognitivo.

Una chioma a forma di spirale, indica una persona comunicativa e delicata.

La chioma formata da rami, indica una persona testarda e impulsiva.

Una chioma con le foglie indica una persona saggia.

Una chioma con della frutta, indica una persona piena di obiettivi e desideri da realizzare.

Avete partecipato al test?
Avete trovato riscontro?
Scriveteci le vostre opinioni e condividete per conoscere quelle dei vostri amici!

Written By
More from Alice Iz

Quello che non deve mai mancare nella borsa di una donna – 10 oggetti indispensabili

Una donna e la sua borsa creano un legame speciale, indissolubile. Quasi...
Read More