Bere caffè ogni giorno: ecco cosa succede al nostro corpo

Bere caffè ogni giorno: ecco cosa succede al nostro corpo

Parliamo spesso delle conseguenze del bere caffè ogni giorno: ma sapete davvero che cosa succede al nostro corpo quando lo facciamo? Com’è il vostro rapporto con il caffè?

Siete anche voi tra quelle persone che senza una buona tazza di liquido caldo e scuro non riescono ad iniziare la giornata?

Se la vostra risposta è sì, continuate a leggere!

Sapete cosa succede se bevete il caffè ogni giorno?
Ve lo spieghiamo noi:

Riduce il rischio di diabete

Il diabete di tipo 2 e il caffè non sono buoni amici. Se amate il caffè vi farà piacere sapere che, con una tazzina al giorno, diminuisce del 7% le probabilità di avere il diabete.

Se le tazzine quotidiane sono 2 o 3, quelle possibilità possono diminuire fino al 50%.

Colazione

Caffè contro il cancro

È una delle malattie più temute e secondo alcuni studi , bere 2 tazze di caffè al giorno riduce la possibilità di sviluppare il cancro del fegato, della prostata e del seno fino al 40%.

Ma attenzione, se siete fumatori, sappiate che il tabacco elimina l’effetto del caffè.
Considerate anche l’idea di smettere di fumare!

Aumenta il metabolismo

Bevendo il caffè dopo i pasti, il corpo inizierà a processare il cibo più velocemente. Questo perché il caffè aumenta il metabolismo dell’11%.

Caffè macchiato

Alzheimer

Un’altra malattia molto temuta è l’Alzheimer.
Ebbene, gli studi condotti su questa malattia hanno collegato il consumo di caffè alla diminuzione del rischio di contrarla.

Questo perché il caffè crea un’elevata attività nel cervello, che aiuta a prevenire questa patologia.

Fare il caffè

Invece dell’alcol, meglio una tazza di caffè

L’assunzione di alcol non porta nessun beneficio al nostro corpo e quindi andrebbe assolutamente eliminato.

Secondo una ricerca della O. J. Kennedy dell’Università di Southampton in Inghilterra e pubblicata sulla rivista scientifica “Alimentary Pharmacology and Therapeutics”, bere due tazze di caffè al giorno ha un effetto protettivo contro le la cirrosi del fegato anche per il 44%.

Il consumo del caffè, è stato infatti associato a una significativa riduzione dello sviluppo della cirrosi.

Riduce il rischio di malattie cardiovascolari

È stato dimostrato che le persone che consumano da 3 a 5 tazze di caffè al giorno, hanno meno possibilità di avere il colesterolo e riducono i rischi di contrarre malattie cardiovascolari.

Tazza di caffè

Depressione nelle donne

Uno studio condotto presso l’Università di Harvard ha concluso che un consumo elevato di caffè, ovvero più di 4 tazze al giorno, riduce il rischio di depressione nelle donne fino al 20%.

Più energia

Se amate bere il caffè al mattino, siete fortunati, perché il suo consumo aiuta a migliorare l’attenzione, la memoria e le capacità cognitive.

Tazzina di caffè

In conclusione, se amate il caffè e non vi sono problemi di salute ad impedirvene il consumo, ora avete tanti buoni motivi in più per concedervi l’amato liquido aromatico.

Se invece bere il caffè non rientra nelle vostre abitudini, potreste prendere in considerazione l’idea di berne 1 o 2 tazzine al giorno. Conoscete, inoltre, i benefici del caffè?

Conoscevate tutte queste informazioni?
Condividetele con i vostri amici, lo apprezzeranno!

Condividi questo articolo