4 atteggiamenti che fanno sentire speciale il tuo bambino

Sono 4 gli atteggiamenti che possono aiutare il tuo bambino a sentirsi speciale. Più sicuro di se stesso.

La maternità è uno degli eventi più straordinari della vita. Avere l’opportunità di vivere con il proprio bambino, insegnare, educare e guidarlo nella vita, è un compito titanico, ma sicuramente gratificante.

Tuttavia, a volte potrebbero nascere dei dubbi sul fatto che si abbiano o meno quegli atteggiamenti che fanno sentire speciale il proprio bambino.

Sappiamo che ogni mamma vuole sicuramente fare del suo meglio e così ecco una piccola guida con alcuni preziosi suggerimenti in grado di riuscire a creare un legame veramente speciale con il proprio bambino.

1- Mantenere il contatto visivo

Si potrebbe pensare che ascoltare ciò che dice un figlio, sia sufficiente per comprendere e capire alla perfezione ciò che egli vuole esprimere.

In realtà uno degli atteggiamenti che fanno sentire speciale il bambino, è fermarsi per un momento e guardarlo negli occhi.

Questo atteggiamento lo fa sentire davvero speciale. Può non cambiare il corso della chiacchierata, ma facendogli anche qualche domanda di conferma, si riesce a comunicare un’attenzione particolare, della quale egli ne è sempre più consapevole.

Se il bambino è molto piccolo e non parla ancora, il contatto visivo diventa ancora più importante. Proverà ad esprimersi ed è importante prestargli attenzione.

Durante tutti questi momenti, come anche con il bagnetto o l’alimentazione, non bisogna perdere l’opportunità di stabilire un contatto visivo.

2- Concedersi dei momenti insieme senza interruzioni o impegni

Un altro degli atteggiamenti che fanno sentire speciale il bambino, è definire momenti per stare con lui senza interruzioni.

Non è necessario dargli un giorno intero, per un figlio, sarà sufficiente capire che gli si sta dedicando tempo senza altre cose da fare. Un tempo solo per lui.

Le opzioni sono diverse:

Leggere una storia prima di dormire.
Fare una passeggiata nel parco tutti i giorni dopo pranzo.
Giocare 10 minuti con il piccolo dopo essere arrivate dal lavoro.

Queste sono solo tre alternative, ma tante altre possono essere sperimentate. Mentre si sta con lui, lasciare cellulare e altre possibili distrazioni.

3- Chiedere ai propri figli le cose che contano per loro

Come madre, parlare costantemente con i figli e spiegare sempre i loro dubbi. Ma uno degli atteggiamenti che fanno sentire speciale il bambino e che lo fanno sentire importante, è chiedergli a cosa è interessato, cosa lo turba.

Non chiedere semplicemente “com’è andata a scuola?” Ma approfondire e lasciarlo aprire.

In questo modo i figli hanno la certezza che si è interessati a loro, alla loro vita e si sentono incoraggiati a parlare.

4- Mostrare amore per le cose che amano

Sappiamo già che l’orsetto con cui dormono ogni notte non genera lo stesso affetto, ma è importante mostrare interesse a quell’orsetto.

Questo è l’ultimo degli atteggiamenti che fanno sentire speciale il tuo bambino.

Mostrare che si prova amore o affetto per le stesse cose che ama, lo farà sentire ancora più importante.

Ascoltarlo con entusiasmo se parla del suo nuovo castello di sabbia o del sup nuovo libro da colorare. Condividere alcune delle sue passioni e hobby, lo incoraggerà e gli darà ancora più entusiasmo.

Cosa ne pensate? Altri suggerimenti?
Scriveteci le vostre opinioni e le vostre esperienze e condividete per conoscere quelle dei vostri amici!

Condividi questo articolo